CTRH: Notizie PDF Stampa E-mail

FORMACTRHI PRODOTTI DEL CORSO DI FORMAZIONE 

Alla fine della Formazione del CTRH pubblichiamo e mettiamo a disposizione di tutti i docenti:
a) il Piano Didattico personalizzato [Download]
b) il Piano Educativo individualizzato [Download]
c) un Elaborato finale: Strumenti operativi e tecnologie didattiche per favorire l'integrazione degli alunni in particolare situazione di gravità [Download]
d) il Monitoraggio finale [Download] 


Immagine 3CONLCUSO IL CORSO DI FORMAZIONE CTRH

Si è concluso il 27 febbraio 2014 il Corso di Formazione promosso dal CTRH di Campofelice di Roccella diretto dal Dirigente Scolastico, Prof. Giuseppe Simplicio, rivolto al personale docente impegnato nell’integrazione scolastica degli alunni diversamente abili. Il Corso patrocinato anche dall’Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia, si è svolto in tre sedi differenti, in quanto articolato nelle seguenti tre tematiche: 

“Strumenti operativi e tecnologie didattiche per favorire l’integrazione degli alunni in particolare situazione di gravità”,
Sede: I.C. “G.B. Cinà” di Campofelice di Roccella;
Coordinatore del corso: Dirigente Scolastico Prof. Giuseppe Simplicio;
Relatrice: Dott.ssa Enza Carrato;
Tutor: Ins. Loriana D’Agostino.
“Definizione e monitoraggio dei Piani Educativo-Didattici Personalizzati”,
Sede: I.C. “N. Botta” di Cefalù;
Coordinatore del corso: Dirigente Scolastico Prof. Domenico Castiglia;
Relatrice: Dott.ssa Barbara Argo;
Tutor: Ins. Rosanna Lo Presti
“Il Modello ICF e l’integrazione in classe”,
Sede: I.I.S. “L. Failla Tedaldi di Castelbuono;
Coordinatore del corso: Dirigente Scolastico Prof. Antonio Ciolino;
Relatrice: Dott.ssa Barbara Argo;
Tutor: Prof. Cristian Butera.
Al corso, iniziato il 26 novembre scorso, hanno partecipato 60 docenti, sia curriculari sia di sostegno appartenenti ai diversi ordini scolastici, i quali hanno avuto la possibilità di sperimentare in classe quanto acquisito durante le relazioni teoriche. Inoltre, pur se impegnati nelle attività scolastiche in orari pomeridiani, hanno sempre mostrato attenzione e interesse durante tutto il percorso formativo, a conferma del clima positivo che si è creato all’interno di ciascun corso.


ADEGUARE GLI OBIETTIVI: CONTINUA LA FORMAZIONE DEL CTRHCTRHformazione

L'incontro del 09.01.2014, si è svolto con la partecipazione dei corsisti, del Dirigente Scolastico Dott. Giuseppe Simplicio, della Vicepreside Dott.ssa Anna Laurà e con la gradita presenza del Dott. Rosario Leone, Dirigente dell'USR per la Sicilia - Ambito territoriale per la provincia di Palermo che insieme alla relatrice, Dott.ssa Enza Carrato, hanno affrontato alcune tematiche specifiche del corso in modo interattivo e costruttivo creando così nuovi spunti di riflessione."

CTRH3CORSO DI FORMAZIONE

Nell’ambito del Piano di Formazione e Ricerca rivolto al personale della scuola, martedì 26 novembre 2013 è iniziato il Corso di Formazione rivolto ai docenti in servizio nelle scuole del Distretto Sanitario 1. Al Corso partecipano più di 60 docenti appartenenti ai vari ordini di scuola, insegnanti sia di materie curriculari sia di sostegno. Questo percorso formativo, proposto dal CTRH di Campofelice di Roccella diretto dal Dirigente Scolastico, Prof. Giuseppe Simplicio si articola in tre tematiche:
• “Strumenti operativi e tecnologie didattiche per favorire l’integrazione degli alunni in particolare situazione di gravità” con sede Campofelice di Roccella, Responsabile Dirigente Scolastico Prof. Giuseppe Simplicio;
• “Il Modello ICF e l’integrazione in classe” con sede Castelbuono, Responsabile Dirigente Scolastico Prof. Antonio Ciolino;
• “La definizione e il monitoraggio dei piani educativo-didattici personalizzati” con sede Cefalù, Responsabile Dirigente Scolastico Prof. Domenico Castiglia.

Ciascun corso, della durata di 24 ore (8 incontri), si sviluppa in lezioni frontali, esercitazioni didattiche e attività laboratoriali, privilegia gli aspetti esperienziali e operativo-didattici mirando all’acquisizione di strategie e buone pratiche da utilizzare nelle classi che ospitano alunni con difficoltà e disagio sociale.
Il primo incontro si è svolto martedì 26 novembre presso la Direzione Didattica “N. Botta” di Cefalù alla presenza del Dirigente Scolastico, Prof. Giuseppe Simplicio, del Dirigente Scolastico, Prof. Domenico Castiglia, dell’Assessore del Comune di Cefalù, di tutti i corsisti e delle relatrici, Dott.sse Enza Carrato e Barbara Argo che in quell’occasione hanno argomentato il tema de “l’inclusività tra vecchie e nuove prospettive: l’organizzazione delle Scuole e i riferimenti normativi vigenti”. Argomento quest’ultimo, che insieme ai successivi, sarà inserito nel sito per la consultazione.


 
Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon
 

Accessibilità

archimede

Video tutorial

Griglia osservazione

Verbale 1°Q. [doc] [odt]

Tabelle di riferimento
Apprendimenti - Comportamento

moodle

FOMAZ

In Evidenza

Somministrazione farmaci

            farmaci a scuola

Newsletters

Vuoi essere informato sulle attività della nostra Scuola?
Invia un'e-mail a: contatti@gbcina.gov.it

PTOF [2015-2018]

          ptofppp

Libri di Testo

            adozioni

Pubblicazione

    codice

Elezioni Rappresentanti dei genitori

Piccola guida per il Rappresentante

ARCIPELAGO 4

musica03

 

IMMAGINEMIDI

inglese5

religio

iostudio

LIMONE 2

Rubriche

Lim in rete

POR Sicilia