Gli alunni delle terze di Collesano incontrano i Carabinieri PDF Stampa E-mail
Scritto da Costanza Imburgia - Lucrezia Pira III B di Colleano]   

Incontro Carabinieri 10Giovedi 19 aprile 2018, noi alunne ed alunni delle terze classi della scuola Contessa Maria Adelasia di Collesano, sezione dell’Istituto comprensivo “Cinà” di Campofelice di Roccella, abbiamo incontrato l'Arma dei Carabinieri della stazione di Collesano, rappresentata dal Comandante, il Maresciallo Giuseppe Gigantelli. Dopo una breve presentazione dell’incontro ci è stato proposto un video che

Leggi tutto...
 
Progetto “L’ AIDO, Il VALORE DELLA DONAZIONE” PDF Stampa E-mail
Scritto da Prof.ssa Giuseppa Lo Coco   

aido1Nelle date del 20 aprile, 27 aprile e 2 maggio, per le classi seconde della scuola secondaria di primo grado dei  tre plessi del nostro Istituto comprensivo, (nell’ordine Campofelice- Collesano- Lascari), si è svolto il progetto L’AIDO, il valore della donazione.

Gli alunni hanno incontrato i volontari dell’AIDO, che hanno proposto un percorso che mira a  far  riflettere serenamente gli alunni sul profondo significato umano e civile della donazione degli organi, e che costituisce nel contempo un efficace e virtuoso veicolo di informazione verso le famiglie.

Sono inoltre stati approfonditi argomenti curricolari attraverso collegamenti con alcune tematiche,  che hanno permesso di arricchire sia gli aspetti cognitivi disciplinari che quelli della formazione della persona e del cittadino.

I ragazzi hanno assistito alla proiezione di un lungometraggio sul tema della donazione degli organi, che l’AIDO predispone appositamente per trattare in maniera adeguata il tema in oggetto.  Ha fatto seguito poi la relazione da parte della docente, prof.ssa Lo Coco, sulle finalità dell’associazione, con particolare attenzione alla parte legislativa che la regolamenta.

Il progetto si è avvalso delle preziosissime collaborazioni del Dott. Franco Di Noto, medico anestesista presso l’Azienda Ospedaliera V. Cervello di Palermo, che ha chiarito alcuni aspetti tecnici in merito ai trapianti, e della sig.ra  Helga Renzino,  infermiera professionale presso il Centro di Riabilitazione di Lascari, che ha portato la sua esperienza lavorativa  in sala operatoria. 

Gli alunni, nel corso del dibattito, hanno posto alcune domande interessanti e pertinenti, dimostrando una apertura verso un tema certamente importante e delicato, riconoscendo nella donazione degli organi un gesto di estrema generosità. 

 
Concorso Nazionale Musicale Benedetto Albanese. Caccamo 27 aprile 2018 PDF Stampa E-mail
Scritto da Prof.ssa Mirella Mascellino   

music1Il nostro Istituto, scuola ad indirizzo musicale, fa incetta di premi al XXIII° Concorso Nazionale Musicale Benedetto Albanese, a Caccamo. L’Orchestra diretta dai Professori, Andrea Cangelosi, docente dello strumento del Clarinetto, Giuseppe Cataldo, docente di Pianoforte, Filippo Mercanti, docente di Violino e Carolina Guzzetta, docente di Flauto, ha vinto il Primo Premio, ottenendo un punteggio di 95/100. Inoltre nella sezione prima solisti, scuole ad indirizzo musicale, sono stati premiati gli alunni: Pierpaolo Rizzuto, della II A di Campofelice di Roccella, nella Cat. B, Clarinetto, il quale si è classificato al terzo posto, mentre l’alunno Flavio Onorato, della classe II C, Cat. B, pianoforte, ha ottenuto il secondo posto. Nella sezione Giovani musicisti, sono stati premiati gli alunni Marco Scacciaferro, primo classificato per il Clarinetto, nella sezione Fiati solisti, mentre Andrea Fazio, primo classificato, nella sezione Archi solisti.

 
Visita al Duomo e al Chiostro di Cefalù PDF Stampa E-mail
Scritto da I ragazzi della II C della secondaria di I grado di Campofelice   

IMG-20180423-WA0007Noi alunni delle classi seconde della scuola secondaria di secondo grado di Campofelice di Roccella, giorno 12/04/2018,  siamo andati a Cefalù per visitare il Duomo e il chiostro annesso. Al Chiostro una guida ci ha spiegato il particolare significato delle piante che si trovano nel giardino, la loro particolare collocazione e ci ha raccontato la storia delle diverse colonne. Alcune di esse rappresentano i quattro elementi della natura: acqua, fuoco, aria e terra. IIC 2Una colonna in particolare ha suscitato la nostra curiosità: raffigura una metafora delle difficoltà della vita; soggetti con le gambe sulla testa simbolo della “stanchezza” e  del disorientamento umano. Successivamente ci siamo recati in Cattedrale e la guida ci ha informato sul  maestoso progetto di Ruggero II, ci ha spiegato il significato dei mosaici, i riferimenti alla natura umana e divina nel Pantocratore e ha fatto un confronto tra i mosaici di Monreale e quelli di Cefalù. Questa attività, per noi, ha rappresentato la prosecuzione di un progetto intrapreso l’anno scorso sullo studio del patrimonio storico-artistico della Sicilia arabo-normanna, ma si inserisce anche perfettamente all’interno del progetto di quest’anno relativo alle peculiarità storico-artistiche e naturalistiche del territorio madonita. Il nostro ringraziamento va a professori che ci hanno accompagnato, al preside Fabio Pipitò e all’amministrazione comunale per il lavoro svolto nella realizzazione un’attività didattica che ci ha arricchito dal punto di vista culturale e umano.

IIC 1   IIC 3

 
Visita alla Torre Roccella di Campofelice di Roccella PDF Stampa E-mail
Scritto da Alunni: 1A e 1B di Collesano   

IMG 20180314 102858Giorno 14 e 15 marzo, noi alunni delle classi prime dell’Istituto Comprensivo, Scuola Secondaria di I° grado di Collesano, abbiamo partecipato ad una uscita didattica a Campofelice di Roccella per visitarne la Torre.
Appena arrivati, una guida molto simpatica ci ha spiegato le origini della struttura e ha parlato dell’importanza strategica del posto, che era prima un piccolo borgo commerciale e poi una torre di avvistamento. Di tutto il complesso resta visitabile solo la torre, il resto, costituito da locanda, chiesa, mercato, è un insieme di vecchie mura perimetrali. Siamo saliti sulla torre fino in alto attraversando delle stanze molto belle che si collegavano con scale che via via si restringevano perché erano state ricavate all’interno delle grandi mura. Di un’ampia sala abbiamo ammirato la volta e le colonne con gli stemmi dei principi Ventimiglia che avevamo già visto a Castelbuono qualche giorno prima, e il grande camino. Lì la guida ci ha parlato dei rapporti tra la costa e i vari paesi delle Madonie.
Dal terrazzo, che serviva per avvisare dell’avanzata dei nemici tramite gli specchi di giorno e tramite il fuoco di notte, abbiamo ammirato il Montedoro di Collesano e i resti del suo castello, che era in collegamento con la Torre stessa.
Abbiamo apprezzato l’importanza di conoscere il luogo in cui viviamo e abbiamo capito che è fondamentale per comprendere il nostro passato e la storia del nostro territorio.

IMG 20180314 105608   IMG 20180314 111247   IMG 20180314 112205   IMG 20180314 112241   IMG 20180314 113015

 
Visita al Castello dei Principi di Ventimiglia a Castelbuono PDF Stampa E-mail
Scritto da Alunni: 1A e 1B Collesano   

IMG 20180309 101712Giorno 9 e 10 marzo le prime classi della scuola secondaria di I° grado di Collesano siamo andati a visitare il castello dei principi Ventimiglia a Castelbuono, accompagnati dai nostri professori.IMG 20180309 101724
Appena arrivati ci ha accolti una guida esperta che ci ha preparati al percorso all’interno dell’antico castello e ci ha guidati nelle varie sale dove abbiamo ammirato alcune mostre di quadri, di paramenti sacri e di oggetti e monete di valore archeologico.
IMG 20180309 115107Abbiamo visto in un video le mani della restauratrice del Cenacolo di Leonardo da Vinci e da lì la guida ci ha condotti in un laboratorio nel quale abbiamo messo in pratica ciò che avevamo ascoltato sulla tecnica del restauro, riproducendo le parti mancanti di un dipinto con disegni e colori come in un vero recupero di pittura.
Al termine dell’attività di laboratorio, e dopo aver confrontato tutti i nostri disegni con i dipinti originali, ci siamo recati nella cappella dove abbiamo ammirato gli stucchi dei fratelli Serpotta e la teca che ospita il teschio di S. Anna, patrona di Castelbuono.
Questa uscita didattica è stata davvero molto interessante.

IMG 20180309 102630   IMG 20180309 102653   IMG 20180309 114647   IMG 20180309 102704


 
VIAGGIO D'ISTRUZIONE IN CAMPANIA PDF Stampa E-mail
Scritto da Andrea Genduso (Terza C)   

20180318 112110Dal 17 al 21 marzo, noi alunni delle classi terze di Campofelice di Roccella, Lascari e Collesano abbiamo partecipato al viaggio d'istruzione in Campania. Dopo esserci radunati al Verde attrezzato, siamo partiti in pullman GT e già in mattinata abbiamo lasciato il paese alla volta della Campania. Il viaggio anche se lungo non è stato molto pesante poichè alleggerito dalle soste e dai numerosi momenti di svago. Dopo abbiamo proseguito il nostro viaggio verso l'hotel di Caserta dove abbiamo finalmente potuto riposare così da essere pronti per la visita , il giorno dopo, degli scavi archeologici di Pompei. 20180319 090159Qui abbiamo avuto l'occasione di immergerci nella vita degli antichi romani e di scoprire quest'antica città rimasta per anni ed anni seppellita sotto cumuli di cenere. Nonostante il problema della pioggia abbiamo comunque potuto vedere gran parte della città: abitazioni e luoghi comuni come le terme e le immense piazze. Inoltre abbiamo potuto vedere gli impianti per l'acqua e il sistema fognario così da capire quanto fosse avanzata la civiltà romana. La seconda tappa è stata la stupenda città di Napoli, in particolare la Certosa di San Martino dove abbiamo potuto ammirare la splendida vista della città. Inoltre all'interno abbiamo potuto vedere veri e propri tesori: i numerosi presepi tradizionali napoletani, la sezione navale e la sala delle carozze oltre che i numerosi dipinti. La terza tappa è stata la visita della Reggia di Caserta in mattinata e una visita in giro per Napoli nel pomeriggio. Qui a Caserta abbiamo vissuto una splendida esperienza: abbiamo avuto l'occasione di vedere gli immensi giardini all'esterno mentre all'interno alcune enormi stanze come la Cappella Palatina, la Sala del Trono e La Sala dei Presepi Reali. Il tutto ci è stato illustrato attraverso un audioguida.
20180318 114009La quarta tappa è stata quella dell'isola di Capri e di Anacapri. Qui abbiamo avuto un po' di tempo libero per visitare la città e fare acquisti. Infine una breve vista alla città di Sorrento.
Così è terminata la nostra gita che, nonostante le non ottime condizioni meteorologiche, è stata una bella esperienza non solo formativa. Infatti come in ogni viaggio d'istruzione il divertimento non è mancato. Il nostro ringraziamento non va soltanto al nostro preside ma anche ai docenti accompagnatori ed ai nostri autisti che ci hanno aiutato e sopportato per tutto il viaggio.

20180320 114333   20180321 112809   20180319 151301

 
Teatro in lingua francese “L'AMOUR MEDECIN ” di Molière PDF Stampa E-mail
Scritto da Andrea Genduso (Terza C)   

519EttBGCL. SX346 BO1204203200 Giorno 13 marzo 2018 noi alunni  delle classi terze della scuola Secondaria di Campofelice di Roccella, Lascari e Collesano, ci siamo recati a Palermo per assistere al teatro in lingua francese “L'AMOUR MEDECIN ” di Molière, opera che abbiamo studiato e letto in classe con il professore di francese. Alle ore 8:30 ci siamo radunati in Viale Delle Nazioni (verde attrezzato) e ci siamo avviati per Palermo. Arrivati sul posto abbiamo ammirato da fuori la bellezza del Teatro Massimo e del teatro Al Massimo detto il Massimino. Entrati al Massimino per la prima volta abbiamo assistito ad un teatro in lingua originaria francese, è stata un'emozione molto bella perchè molti di noi alla fine dello spettacolo hanno avuto la possibilità di interagire direttamente con gli attori stessi. All'ora di pranzo ci siamo recati in un ristorante, abbiamo mangiato e subito dopo siamo andati al museo “SALINAS”. Il museo  regionale  ha una delle più' ricche collezioni archeologiche d'Italia, testimonianza Siciliane che vanno dalla preistoria al medioevo. Al suo interno sono conservati i manufatti dei fenici, punici, greci, romani e bizantini, ma anche manufatti di altri popoli come gli egizi e gli Etruschi. Stanchi ma soddisfatti sul tardi pomeriggio ci siamo riavviati verso Campofelice insieme ai nostri professori.

 
Convocazione Consigli di Classe PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   

consigli di classeIl Dirigente scolastico, prof. Fabio Pipitò, con Circolare n. 177 del 5 aprile 2018, convoca i Consigli di classe.
Ordine del giorno:
o Andamento didattico-educativo;
o Adozione e/o conferma libri di testo a.s. 2018/19;
o Comunicazioni del Dirigente Scolastico
CALENDARIO

LEGGI LA CIRCOLARE

 

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 4 di 81

Accessibilità

archimede

Griglia osservazione

Verbale 2°Q.
CLASSE I - II  [doc] [odt]
CLASSE III [doc] [odt]

moodle

FOMAZ

In Evidenza

Somministrazione farmaci

            farmaci a scuola

Newsletters

Vuoi essere informato sulle attività della nostra Scuola?
Invia un'e-mail a: contatti@gbcina.gov.it

PTOF [2015-2018]

          ptofppp

Libri di Testo

            adozioni

Pubblicazione

    codice

Elezioni Rappresentanti dei genitori

Piccola guida per il Rappresentante

ARCIPELAGO 4

musica03

 

IMMAGINEMIDI

inglese5

religio

iostudio

LIMONE 2

Rubriche

Lim in rete

POR Sicilia