Cittadini si diventa... PDF Stampa E-mail
Scritto da Anna Maria Ilardo - Grazia Imbraguglio   

CITTADINI SI DIVENTA...
Progetto Legalità

Nato dall’esigenza di stimolare i ragazzi a riflettere sul tema della “Legalità”, affinché questa non resti una parola vuota, ma si colmi di significati reali e concreti attraverso la conoscenza di storie, fatti, testimonianze e, soprattutto, dei principi normativi e dei valori etici su cui si fondano il Diritto e la Giustizia, il progetto, di durata biennale, si è snodato attraverso tre percorsi tematici che hanno offerto ai nostri studenti l’opportunità di misurarsi con situazioni concrete e casi realistici. 

I temi sviluppati sono stati i seguenti:
• la legalità come scelta;
• Il bullismo;
• l’uso responsabile del denaro.

2013-05-24 171511 2013-05-24 171541 2013-05-24 171707 2013-05-24 171751 2013-05-24 171814
2013-05-24 171943 2013-05-24 172006 2013-05-24 172015 2013-05-24 172026 2013-05-24 172038
Clicca sulla foto per ingrandire     

 

La manifestazione Cittadini si diventa … costituisce la prima tappa del viaggio virtuale che la nostra Scuola ha compiuto nel “Paese della Legalità”. Tale viaggio culminerà, alla fine del prossimo anno, nell’allestimento di una drammatizzazione volta a rappresentare la dicotomia esistente tra la scelta di rispettare una legge che non si approva e non si condivide perché ingiusta, e quella di infrangerla e subirne le inevitabili conseguenze.

10      Cortometraggio:
          LA LEGGE DEL BRANCO
   Ideato e realizzato dagli alunni
   della classe Seconda C
   Sec. di 1° grado - Campofelice di Roccella 
Clicca per vedere il video


tg1

         TGSCUOLA E VIDEO CLIP
   Ideato e realizzato dagli alunni
   delle classi Seconde A - B
   Sec. di 1° grado - Lascari 

Clicca per vedere il video


 spot 10         SPOT PUBBLICITARIO
   Ideato e realizzato dagli alunni
   delle classi Terze A - B
   Sec. di 1° grado - Lascari  
Clicca per vedere il video 


Happ      TGScuola   
         HAPPYFIELD News

   Ideato e realizzato dagli alunni
   della classe Terza B
   Sec. di 1° grado - Campofelice di Roccella
Clicca per vedere il video

 

La redazione del TGScuola offre la notizia in breve su:   
TGScuola
30-05-2013 
 lega13

     CITTADINI SI DIVENTA...

       Progetto legalità
       21-22 maggio 2013 

Clicca qui per vedere il video del TGScuola

I CARTELLONI SULLA LEGALITÀ 


GLI SCATTI DELL'ALUNNO ANDREA DE LUCA [Classe Terza A Sec. 1° grado - Lascari]


GLI SCATTI DI GIACOMO SAPIENZA

23 maggio 2013: 

 La scuola a Palermo per ricordare Falcone...

ver25

ver28

ver12

ver18 

La scuola media “Falcone e Borsellino” di Lascari e la scuola media di Campofelice “G.B. Cinà” hanno partecipato alla manifestazione organizzata a Palermo, in occasione della giornata della Legalità, istituita per ricordare la strage di Capaci, avvenuta ventuno anni fa, nella quale persero la vita in magistrato Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e gli agenti della scorta. Centinaia di alunni di tutta la Sicilia hanno atteso al porto, l’arrivo delle navi della legalità con a bordo gli studenti delle scuole di tutt’Italia.
Striscioni, cartelloni e palloncini coloravano la folla.
L’inno nazionale ha aperto la cerimonia di benvenuto, alla quale hanno partecipato Maria Falcone, sorella del magistrato, e molti rappresentanti delle Istituzioni.
Dopo il gruppo di studenti si è diviso: alcuni, di cui sei alunni della scuola di Lascari, si sono recati all’aula bunker del Carcere dell’Ucciardone, altri nelle zone simbolo della città, dove hanno partecipato alle iniziative organizzata dal MIUR, dalla Fondazione Giovanni e Francesca Falcone e dalle scuole di Palermo.
Nel pomeriggio due cortei si sono riuniti in Via Notarbartolo, sotto l’albero di Falcone, per ricordare insieme il momento della strage.
Alle ore 17:58, con uno squillo di tromba, i partecipanti hanno osservato un minuto di silenzio per ricordare anche Paolo Borsellino e tutte le vittime delle stragi della mafi.
Una giornata intensa ed emozionante, necessaria per diffondere i valori della legalità, della libertà, della dignità e della solidarietà, e per prendere coscienza che essi vanno difesi a tutti i costi, con coraggio.
Educare i ragazzi alla legalità è indispensabile perché fin da piccoli essi devono essere stimolati a partecipare attivamente e democraticamente alla vita del Paese, perché loro saranno i cittadini di domani.

Veronica Schittino

ver26 ver06 ver13 ver05

L'INVITO PER LA MANIFESTAZIONE DEL:

21 maggio a Lascari 22 maggio a Campofelice

Copia di Invito 21 maggio

Copia di Invito 22 maggio

Clicca sull'invito per leggere

 

 

 

 

Accessibilità

archimede

Griglia osservazione

Verbale 2°Q.
CLASSE I - II  [doc] [odt]
CLASSE III [doc] [odt]

moodle

FOMAZ

In Evidenza

Somministrazione farmaci

            farmaci a scuola

Newsletters

Vuoi essere informato sulle attività della nostra Scuola?
Invia un'e-mail a: contatti@gbcina.gov.it

PTOF [2015-2018]

          ptofppp

Libri di Testo

            adozioni

Pubblicazione

    codice

Elezioni Rappresentanti dei genitori

Piccola guida per il Rappresentante

ARCIPELAGO 4

musica03

 

IMMAGINEMIDI

inglese5

religio

iostudio

LIMONE 2

Rubriche

Lim in rete

POR Sicilia